La Valletta

     

  Visita la Valletta

Al termine della salita delle cappelle, si arriva ad un portale che conduce in uno spiazzo: siamo giunti alla Valletta, dove San Girolamo amava ritirarsi in preghiera e in penitenza.

In questo luogo si possono ammirare l'ultima cappella (che rievoca la morte di San Girolamo), la Chiesa della Risurrezione con il piccolo cimitero in cui riposano alcuni padri somaschi, il piccolo santuario dedicato a San Girolamo, la fonte.

Il tutto immerso in una pace che invita alla preghiera. Tutti giorni c'Ŕ la presenza di un religioso per poter ricevere la benedizione con la reliquia di San Girolamo o per accostarsi alla confessione.

Nelle giornate limpide Ŕ possibile ammirare stupendi panorami sulla Valle di San Martino, sul lago di Garlate e (salendo al Castello) su Lecco e il primo bacino del lago.

La Valletta Ŕ aperta da settembre ad aprile dal lunedý al sabato dalle 8.00 alle 16.30 e alla domenica dalle 8.00 alle 17.30.

Da maggio ad agosto tutti i giorni dalle 8.00 alle 17.30.

Al di fuori di questi orari Ŕ tuttavia possibile raggiungere il Castello e gli altri itinerari seguendo le indicazioni sul luogo.